Francesco Salamanca: un siciliano Doc che con i suoi pupi ci fà rivivere la Sicilia che non c'è più

Quanti tesori ha la nostra Sicilia! Tradizioni, storia, arte… sapete già che voglio farvi conoscere il più possibile tutto ciò che di nascosto ha questa terra! Non solo mare, spiagge e monumenti, oggi vi parlo di uno dei mestieri più antichi della Sicilia, ormai quasi estinto ma di grandissimo fascino: il mestiere del puparo!

 Ed è per questo motivo che sono andato alla ricerca dei maestri pupari della Sicilia e mi sono imbattuto in uno dei pupari più bravi che la Sicilia ha in suo possesso, Francesco Salamanca

Quindi, se vi trovate in Sicilia durante le vostre vacanze o durante il vostro weekend non potete non andare ad ammirare dal vivo questa forma fantastica di artigianato siciliano e magari acquistare un pupo siciliano, con la sua armatura e i colori che lo caratterizzano.

 

 

La storia dei pupi siciliani

L’opera dei Pupi Siciliani  (in siciliano “opra”)   è uno spettacolo teatrale  in cui le marionette, grazie ai maestri pupari, rappresentano le gesta di eroi medievali che lottarono per la cristianità contro i saraceni. Il tema che riccorre di più è, infatti, lo scontro fra i paladini di Carlo Magno e i guerrieri musulmani.

CURIOSITA'
LO SAPEVATE CHE....
Il teatro delle marionette a soggetto cavalleresco, era già noto in Spagna nel 500 e fu introdotto in Francia nel XVII sec. e diffuso in Sicilia nei primi decenni dell’800.

 

 

In sicilia l’opera dei pupi acquisì caratteristiche specifiche che la contraddistinsero dalla generica arte delle marionette.  I pupi siciliani, infatti,  rappresentavano e ancora oggi rappresentano l'espressione dello spirito epico, eroico e cavalleresco dei cavalieri del tempo. Vennero, pertanto, rivestiti con armature di metallo e il filo legato nella mano destra fu sostituito da un’asta di ferro, in modo da far compiere al “pupo” movimenti diretti e precisi. I pupi venivano costruiti con grande sapienza e avevano dimensioni che variavano da Palermo a Catania, andavano dagli 80 cm e 13 Kg a circa 1,30m e 30 Kg.

 

opera dei pupi sicilia

 

Negli anni 50, però, come per tutte le cose belle  iniziò un periodo di crisi dovuto all’affermarsi del cinema e della televisione. Molte compagnie di pupari, quindi, furono costretti ad abbandonare il loro bellissimo mestiere. Solo a partire dagli anni settanta, le pochissime famiglie di pupari siciliani, riuscirono a salvare quello che rimaneva di quest’arte siciliana e a continuare con passione e amore la tradizione che i loro padri gli avevano tramandato.

Fu per questo motivo che nel 1975 fu istituito il Museo Internazionale delle Marionette di Palermo e nel 2001 l’arte dei pupi ricevette l’ importante riconoscimento dell’UNESCO: l’opera dei pupi divenne patrimonio culturale dell’umanità!

 

Chi è Francesco Salamanca

Girovagando per la Sicilia mi sono imbattuto in un grande maestro puparo. Francesco Salamanca è nato a Catania  nel 1955. Era piccolo quando gran parte del suo tempo libero lo dedicava alla costruzione dei pupi siciliani, la sua passione cresce ancora di più quando il maestro puparo Emilio Musumeci lo accoglie nel suo laboratorio e inizia ad insegnargli tutte le preziose tecniche di costruzione dei pupi.  Dagli anni 80 in poi, con l’aiuto della moglie e dei figli, riorganizza l'intera attività e inizia a partecipare a numerose Fiere dell ‘Artigianato sparse in tutta Italia.

 

salamanca pupi siciliani

 

La sua bravura e la sua importanza diventa così grande che consegue diverse e numerosi riconoscimenti, vi cito solo alcuni dei più recenti:


- Nel 2004, su progetto del figlio Emanuele, crea una collezione di 65 pupi siciliani che vengono esposti sulla costa magica di costa crociera;
- Nel 2010 viene selezionato per esporre all’Italian Expo in America i suoi pupi;
- Nel 2011, vince il premio cavaliere Isidoro Platania;
- A maggio 2015 in occasione del suo 50° anno di attività è stato invitato per esporre le sue collezioni di pupi siciliani nel più grande centro commerciale al mondo a Dubai.

 

CURIOSITA'
LO SAPEVATE CHE....
Il premio Isidoro di Platania è un riconoscimento che premia l’alta professionalità raggiunta e la pregevole attività svolta nel campo dell’artigianato artistico per eccellenza.

 

 

Le sue collezioni sono svariate; entrando nel suo laboratorio vi si apre davanti agli occhi un tesoro inestimabile: la collezione classica, la collezione d’eccellenza, la collezione costa crociere, i souvenir da 40 cm e quelli di 28 cm… colori, arte, tradizione tutti in un unico luogo, uno vero spettacolo!

 

 

Un post condiviso da Francesco Salamanca (@pupi_salamanca) in data:

 

Un post condiviso da Francesco Salamanca (@pupi_salamanca) in data:

 

Non solo pupi, la famiglia Salamanca ha acquisito così grande padronanza e conoscenza delle antichissime tecniche di costruzione dei pupi che gli ha permesso non solo di costruire ex novo ma anche di restaurare qualsiasi pupo e in qualsiasi stato esso si trova. Inoltre, l’atelier Salamanca da molti anni collabora con i teatri ed enti culturali creando per loro attrezzature di scena, costumi, gioielli e armi sceniche, tutti realizzati lavorando artigianalmente i metalli semi nobili o pregiati.

 

 

atelier salamanca pupi siciliani

 

Grazie all’associazione culturale fondata nel 2013 con lo scopo di promuovere e diffondere la cultura e la tradizione dei pupi siciliani sono tante le manifestazioni e gli eventi che organizzano. Devo dire che pensano proprio a tutti, infatti  per i più piccoli vengono anche organizzati laboratori didattici, per fare scoprire sin dalla tenera età la storia e le tecniche della più antica forma di teatro popolare siciliano!

 

pupi salamanca lab didattico

 

Le mie prestigiose collezioni di Pupi Siciliani da oltre 50 anni sono sinonimo di qualità e attenzione per i dettagli ma anche di passione e amore per la tradizione. Tutti questi elementi rendono i miei Pupi Siciliani pezzi unici nel mondo! “ …. ed è così che conclude Francesco Salamanca.
Quindi non mi resta che dire ad alta voce: onore a lui che con passione e amore per la propria terra e il proprio lavoro porta avanti i vecchi mestieri della tradizione Siciliana!

pupi siciliani tradizione Sicilia artigianato Sicilia



Share this article:

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni cookie, consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un link, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.

Rimani sempre aggiornato su escursioni, weekend e offerte che Tury trova per i suoi amici! Scrivi la tua mail.